Geometrie Telaio

disegno-progettazione-teli-bici-

Stack, reach, trail, rake, BB drop,  solo solo una piccolissima parte delle decine di parametri che formano il carattere e il comportamento di una bici.

Fino a qualche anno fa si usavano praticamente solo “altezza” e “lunghezza” del telaio, oggi invece, come in molti altri campi, si è andati avanti nella ricerca, arrivando a livelli di sviluppo molto più completi.

Per questo motivo preferisco definirmi un artigiano 2.0, tanto lavoro è eseguito a mano, come una volta, ma con un supporto tecnologico indispensabile, come disegno 3D, simulazioni e lavorazioni meccaniche computerizzate.

Fabbricazione

Una volta definita la tipologia di telaio, bisogna decide che carattere dargli, ed è qui che un artigiano fa la differenza rispetto ad un produttore in serie, che, per economie di scala, non può permettersi di assecondare le richieste di ogni singolo cliente.

Come se fosse una ricetta di cucina, bisogna poi scegliere i tubi che meglio si adattano al progetto, tagliarli, sgolarli e imbastirli sulla maschera di saldatura.

Arriva quindi il momento della saldatura, del controllo ortogonalità sul tavolo di riscontro e della pulizia finale.

Ultimo passaggio, una bella verniciatura!

Può sembrare un procedimento  semplice e tutto sommato rapido, tuttavia dietro ogni telaio ci sono molte ore di studio e di duro lavoro.

sabbiatura-telai-saldatura-bici-su-misura-acciaio

Tecnica

cannello-saldobrasatura-telai-acciaio-sumisura- Kilometro-italiano-bici-su-misura-acciaio-tig-corsi

Saldobrasatura o  TIG ? due tecniche completamente diverse, passato contro presente. Senza entrare  nel  dettaglio, la prima prevede l’unione dei  pezzi metallici con l’ausilio di un metallo d’apporto fuso tramite una fiamma, senza che avvenga la fusione dei pezzi stessi.

La seconda utilizza la corrente elettrica, che  in maniera controllata, fonde una piccola parte dei pezzi da saldare insieme, unendoli in un unico pezzo.

Qual’è meglio? dipende. Dal punto di vista economico non ci c’è ombra di dubbio, il TIG. Più veloce più pulito e anche più green, non dovendo usare agenti chimici particolari.

D’altro canto la saldobrasatura permette di stressare meno il tubo durante la saldatura ed è molto versatile per unire tutti i componenti più piccoli.

Per queste ragioni i telai Kilometro Italiano possono essere  fabbricati con tutte e due le tecniche o perche no, in versione mista.